RICERCA per CODICE o DESCRIZIONE
Benvenuto! Puoi accedere o creare un account.

SEHO MaxiReflow

SEHO MaxiReflow
Saldare... la nostra passione
Il forno MaxiReflow rappresenta il top della gamma SEHO. Esso è equipaggiato con il rivoluzionario "LowMassConveyor" termicamente invisibile, ovvero un sistema che non è assolutamente influenzabile dalla temperatura del tunnel, garantendo così il parallelismo del trasporto dei Pcb’s. Questo nuovo concetto di convogliatore si basa su un cavo di acciaio tenuto in trazione controllata. In questo modo gli effetti termici non hanno alcuna influenza negativa in termini di deformazioni meccaniche con conseguente garanzia sul parallelismo del convogliatore. Il MaxiReflow può essere equipaggiato con un supporto centrale di minimo ingombro. Quando non è utilizzato, esso può essere “parcheggiato” a ridosso del lato fisso del convogliatore e grazie ad uno speciale accorgimento meccanico, si abbassa in modo da non  influire sulla minima apertura del convogliatore. Il MaxiReflow è disponibile nelle versioni MaxiReflow3.0 e MaxiReflow3.6 rispettivamente con tunnel di 3 metri e 3,6 metri. Ogni modello è disponibile nella versione Azoto.

 Le ragioni dell'eccellenza del MaxiReflow

Il MaxiReflow non è solo il risultato di una attenta cura estetica e tecnologica che ha permesso di guadagnarsi il premio Global Technology Award " le soluzioni tecniche all'avanguardia fanno del maxiReflow  "l'eccellenza in rifusione".

L'esclusivo "Low Mass conveyor"  
 lowmassconv200X150  lowmassconv200X150 2 lowmassconv200X150 3 
Rappresenta senz'altro la vera rivoluzione nel campo dei convogliatori interni. E' risaputo infatti, che le elevate temperature che si rilevano all'interno del tunnel e in particolare nelle zone di picco, influenzano e non poco, i materiali di cui sono costituiti i normali convogliatori.
SEHO ha realizzato un sistema tanto semplice quanto efficace al punto da poter essere considerato termicamente « invisibile ». Il sistema si basa su cavi di acciaio portati in trazione idraulica alle estremità. Su questi cavi, sono montate le guide del convogliatore. I cavi, in trazione, assicurano la massima garanzia di parallelismo indipendentemente dalle temperature. Inoltre la minima massa
di cui è composto tutto il sistema non influisce sull’andamento termico.

Il supporto centrale
La stessa cura, attenzione e importanza progettuale espressa nella realizzazione del convogliatore, è stata applicata nella realizzazione del supporto centrale in quanto parte essenziale per l'ottima tenuta delle schede durante tutta la fase di saldatura. Il sistema, infatti, è molto simile al convogliatore in quanto su basa anch’esso su un cavo di acciaio pensionato sul quale è fisicamente disposto il vero e proprio supporto centrale. Non avendo bisogno di particolari strutture di tenuta, il supporto è estremamente leggero, pochissimo ingombrante e molto preciso. Il supporto può essere regolato in altezza e in larghezza in modo da posizionarlo nella posizione voluta al di sotto delle schede. Quando non è utilizzato può essere “parcheggiato” a lato del convogliatore e portato in posizione bassa per eliminare ogni possibile interferenza meccanica. La minima “massa” di cui si compone, lo rendono termicamente ininfluente.

Perfetta gestione delle temperature
Per ottenere i migliori risultati in saldatura, la gestione delle temperature è assolutamente essenziale. Non solo bisogna garantire la stabilità termica ma anche l'uniformità delle temperature in tutte le zone. SEHO ha sviluppato un sistema Di "ventilatori tangenziali" la cui disposizione sul forno e il senso di rotazione contrapposto è tale da garantire un ottimo isolamento fra zone adiacenti.

Il Ventilatore Tangenziale
La disposizione dei ventilatori tangenziali è frutto dell'attenta analisi progettuale mirata a garantire un corretto isolamento fra zone adiacenti. I ventilatori delle zone confinanti ruotano in senso inverso l'uno dall'altro, ciò aiuto moltissimo il corretto andamento dei flussi d'aria i quali non interagiscono fra di loro. Se il sistema di ventilazione garantisce il massimo isolamento fra zone, il particolare disegno degli ugelli consentono di insufflare aria in modo stabile e uniforme all'interno di ogni singola zona.

La zona di raffreddamento
chiller800x200
Il sistema modulare della zona di raffreddamento è costituito da un ventilatore coassiale e da un sistema meccanico di convogliamento dei flussi d’aria mirati a produrre un’efficacia azione di abbattimento della temperatura. L’unità di raffreddamento base utilizza l’aria a temperatura ambiente per il raffreddamento delle zone. Quando c’è la necessità di una maggiore efficacia, il sistema prevede 3 possibilità di variante. Il collegamento ad un impianto di acqua refrigerata aziendale, se disponibile. L’impiego di un “Chiller interno” che provvede al refrigeramento dell’aria che poi sarà insufflata nelle zone di raffredda menta. Il collegamento ad un “Chiller esterno”.Il flux Management System

Il flux Management System
l’elevatissimo livello tecnologico raggiunto da SEHO. L’importanza di garantire un processo di saldatura “pulito” non è solo una prerogativa del processo stesso che garantisca il miglior risultato in saldatura, ma anche una necessità di proteggere le zone riscaldati dagli attacchi dei residui di flussanti. Basta infatti osservare i forni sprovvisti di sistemi di pulizia o dotati di sistemi non adeguati, per rendersi conto del degrado di tutte le zone anche dopo pochi mesi di funzionamento. In questo particolare ambito, non solo i risultati sella saldatura sono inferiori ma anche dal punto di vista manutentivo l’onere è molto elevato.

 

Cyclone630X185

Il sistema di gestione dei residui di flussanti della SEHO, si basa su un sistema di aspirazione dei gas in tutte le zone della macchina i quali vengono spinti in un cilindro a doppia camera (cyclone). Il cilindro ha un doppio corpo, nell’intercapedine dei due corpi, viene fatta circolare aria fredda in modo da portare la parete interna del “Cyclone” ad una temperatura molto bassa. I gas spinti all’interno del cilindro, vengono “centrifugati” per mezzo di un motore tangenziale che spinge i fumi caldi sulla parete a bassa temperatura facendo così condensare e precipitare le particelle di flussante. Nella parte bassa del cilindro è disposto un contenitore plastico dove viene raccolto il flussante catturato. La manutenzione è estremamente semplice in quanto basta togliere il motore tangenziale ed estrarre il cilindro interno al Cyclone per poi lavarlo. Il tutto in pochissimi minuti.
pulizia630x200

l’elevatissimo livello tecnologico raggiunto da SEHO. L’importanza di garantire un processo
di saldatura “pulito” non è solo una prerogativa del processo stesso che garantisca il miglior risultato in saldatura, ma anche una necessità di proteggere le zone riscaldati dagli attacchi dei residui di flussanti. Basta infatti osservare i forni sprovvisti di sistemi di pulizia o dotati di sistemi non adeguati, per rendersi conto del degrado di tutte le zone anche dopo pochi mesi di funzionamento. In questo particolare ambito, non solo i risultati sella saldatura sono inferiori ma anche dal punto di vista manutentivo l’onere è molto elevato.
 
Articoli correlati
Togli flussante Codice Descrizione Formato Scarica Schede
MC-00015 16 MC-00015 MCC-ROC è un efficace prodotto per la rimozione di residui di flussante sia da forni ma anche da saldatrici  Spray 354ml

 PDF 50X55    PDF 50X55

 Tecnica  Sicurezza

MC-00016 MCC-ROC è anche disponibile nella pratica e conveniente confezione da 3,8 litri  1 Litro
 Lubrificanti  Codice  Descrizione  Formato  Scarica Schede
SE-03201  SE-03200 Olio professionale di elevata qualità per alte temperature adatto alla lubrificazione di catene e altre parti di movimento. Garantisce una lubrificazione efficace in tutte le situazioni dove sono presenti temperature elevate tipiche di forni e saldatrici  Flacone da 1litro

 PDF 40X40 PDF 40X40

Tecnica  Sicurezza


LARYO S.r.L.

laryo mirae
Via Cristina Trivulzio
di Belgioioso 18-20
20852 Villasanta (MB) Italy
Tel. +39 039 6203184
Fax +39 02 93661681
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MARCHI RAPPRESENTATI

Marchi 2020

Go to top